Dottor Andrea Spano

Chirurgo Plastico Estetico

Blog

Ma le gambe! Lifting alle gambe e liposuzione alle ginocchia

Dopo un dimagrimento troppo veloce, gli eccessi di pelle provcano inestetismi nelle parti più visibili d’estate: le gambe e le ginocchia. Contattaci per valutare la terapia adatta.

Lifting alle gambe e liposuzione alle ginocchia: quando sono consigliate

Le problematiche di un dimagrimento troppo veloce

Un antico motivetto popolare evocava la bellezza degli occhi neri e di quelli blu, però al momento decisivo il cantante ammiccava al pubblico: “Ma le gambe!” In effetti le nostre gambe sono spesso dimenticate, coperte da pantaloni o spessi collant. Con la bella stagione riappaiono da sotto i tessuti e con esse antiestetici cuscinetti di grasso, pelle in eccesso che, fragile e poco tonica, non aderisce più ai tessuti sottostanti. Purtroppo ciò avviene in caso di un dimagrimento troppo veloce, perchè inizialmente si perdono solo liquidi e massa magra. Interventi di natura cosmetica e di medicina estetica, come ad esempio la mesoterapia, producono risultati di lieve efficacia, mentre gli inestetismi appaiono così evidenti da compromettere l’armonia della figura e interferire con il benessere psicologico e la qualità di vita della persona.

Rimodellare le gambe e stare bene con se stesse

Per rimodellare le gambe dopo un dimagrimento rapido e massivo si può intervenire con un lifting alle gambe che solleva e rassoda l’interno cosce. Il chirugo plastico estetico pratica un’incisione nascosta nella piega inguinale e rimuove l’eccesso cutaneo e sottocutaneo dalla faccia interna delle cosce, permettendo una ripresa del tono dela cute. Dopo l’intervento, bisogna indossare una guaina compressiva e riprendere lentamente le attività per permettere alle ferite di cicatrizzarsi. Ciò nonostante, secondo studi americani possono esserci rare e lievi complicazioni soprattutto in pazienti bariatrici, facilmente risolvibili.

Liposuzione alle ginocchia: l’armonia delle forme

Il nostro corpo è una macchina meravigliosa ma delicata. Per questa ragione bisogna sempre affidarsi a chirughi esperti che operano in strutture qualificate per affrontare con serenità anche piccole complicazioni, come l’apertura di un punto di sutura. Il nostro corpo è una macchina bellissima, in cui prevale l’armonia delle forme. Per questo, anche dopo un lifting alle gambe e persino in una donna magra, possono persistere adiposità sulla parte interna delle ginocchia che tolgono slancio alle gambe. La liposuzione delle ginocchia elimina questo inestetismo e anche la lunetta di grasso che si deposita sopra la rotula. Rimodellando le gambe e le ginocchia, si avranno nuovamente gambe toniche, armoniche e belle.

Rivolgiti con fiducia al noto chirurgo estetico milanese Andrea Spano per una visita di controllo e per decidere come procedere.

Dottor Andrea Spano

Sono qui per aiutarti

Non sei certa che questo sia il trattamento più adatto a te? Contattami, e sarò lieta di offrirti un consulto telefonico gratuito (e senza alcun impegno) sul trattamento che intendi eseguire.

Ultimi approfondimenti

Scelti per te

Potrebbe anche interessarti

Start typing to see posts you are looking for.
Dottor Andrea Spano

Sono qui per aiutarti

Compilando il seguente modulo puoi chiedere una prima visita con me. Puoi anche contattare le mie assistenti (per un consulto telefonico gratuito) ai seguenti recapiti:

Dottor Andrea Spano

Sono qui per aiutarti

Compilando il seguente modulo puoi chiedere un consulto telefonico gratuito (e senza alcun impegno) sul trattamento che intendi eseguire. Puoi anche contattarmi ai seguenti recapiti:

Sono qui per aiutarti.

Compilando il seguente modulo puoi chiedere una prima visita con me. Puoi anche contattare le mie assistenti (per un consulto telefonico gratuito) ai seguenti recapiti:

Sono qui per aiutarti.

Compilando il seguente modulo puoi chiedere una prima visita con me. Puoi anche contattare le mie assistenti (per un consulto telefonico gratuito) ai seguenti recapiti:

Sono qui per aiutarti.

Compilando il seguente modulo puoi chiedere una prima visita con me. Puoi anche contattare le mie assistenti (per un consulto telefonico gratuito) ai seguenti recapiti:

Sono qui per aiutarti.

Compilando il seguente modulo puoi chiedere una prima visita con me. Puoi anche contattare le mie assistenti (per un consulto telefonico gratuito) ai seguenti recapiti:

Sono qui per aiutarti.

Compilando il seguente modulo puoi chiedere una prima visita con me. Puoi anche contattare le mie assistenti (per un consulto telefonico gratuito) ai seguenti recapiti: