Laser mani

Le piccole macchie del dorso delle mani sono difficili da nascondere e segnano il tempo che passa. Niente di più facile da rimuovere con i nuovi laser CO2.

 

Chi può sottoporsi al trattamento

Possono sottoporsi a questo tipo di procedura tutte le persone che presentano piccole macchioline del dorso delle mani che anno dopo anno diventano sempre più evidenti.

Abbiamo pensato di ringiovanire anche le braccia e le mani?

Dopo i trattamenti di laserterapia per tendere la pelle delle braccia e quelli di medicina estetica per rendere meno evidenti i tendini e le vene delle mani dobbiamo occuparci anche alla texture ed alla lucentezza della pelle e, se presenti, rimuovere fastidiose macchie.

Le braccia più d’estate ma le mani in ogni mese dell’anno sono tra le parti più evidenti del nostro corpo e riflettono purtroppo il passare degli anni.

E’ normale che col passare degli anni e con le ripetute esposizioni solari (non sempre ci si ricorda di mettere l’adeguata protezione solare sul dorso delle mani) compaiano lentamente delle piccole macchie di colore sempre più scuro sul dorso delle mani.

Queste macchie purtroppo sono viste come un segno molto chiaro di invecchiamento della pelle.

Dobbiamo quindi dedicare alle mani la stessa attenzione che dedichiamo al viso.

Queste piccolissime macchie, simili a lentiggini o a chetatosi, si moltiplicano inesorabilmente e sono più evidenti in chi ha una carnagione chiara.

I laser di ultima generazione permettono fortunatamente di rendere meno evidente questo fenomeno e di schiarire queste macchie in più sedute.

A questo scopo sono utilizzati sia i più moderni laser co2 sia i laser a diodi sia la luce pulsata (IPL) ad uso esclusivo medico.

Il laser co2 sarà lo stesso che si utilizza anche per il ringiovanimento del viso ma il manipolo dedicato alla rimozione delle macchie delle mani è molto differente ed è stato studiato appositamente per risolvere questo problema.

La tecnica migliore ed il numero di sedute necessarie di laser mani o laser braccia saranno decise durante la prima visita con il vostro chirurgo plastico esperto in laserterapia.