Lipo-filling: supporto naturale per i glutei

20 aprile, 2018 10:45 am scritto da Dott. Andrea Spano
Tags:

Il nostro corpo è sottoposto a numerosi cambiamenti nel corso del tempo, soprattutto se consideriamo il presentarsi di fattori quali stress, cambiamenti drastici di peso, o gravidanze.
Spesso accade, quindi, che il corpo perda l’originaria forma armonica, lasciando posto ad accumuli di adipe, avvallamenti e inestetismi cutanei.

Tra i numerosi trattamenti di chirurgia estetica, ne esiste uno in particolare in grado di combinare due funzioni essenziali: l’eliminazione degli accumuli di grasso per impiantarli, poi, in zone più “carenti”, riducendo le aree con eccesso adiposo e riempiendo allo stesso tempo l’area gluteale.
Stiamo parlando del lipo-filling, che risponde all’esigenza di ripristinare con effetto naturale il volume dei glutei. Attraverso questa metodica, il grasso viene aspirato da zone critiche quali fianchi, addome o cosce, e viene reimpientato nell’area dei glutei, permettendo in modo efficace e soddisfacente di ritrovare l’equilibrio della figura. Il risultato dura per tutta la vita, in quanto viene usato grasso autologo (già presente nel nostro corpo). Anche per questo motivo, una certa percentuale di grasso potrebbe tendere a riassorbirsi entro qualche mese dall’operazione, ma basta ripetere l’intervento dalle due alle tre volte complessivamente per fissare risultati ottimali e permanenti.

Trattamento e vantaggi

Di solito, la procedura per il lipo-filling prevede l’aspirazione del grasso con sottili cannule, la centrifugazione di questo attraverso speciali dispositivi, e l’iniezione dello stesso nelle aree selezionate per il trattamento.
I vantaggi del trattamento di lipo-filling sono notevoli, e tra questi citiamo il bassissimo rischio, un effetto estremamente naturale, un risultato duraturo. Ma soprattutto, niente più protesi, che rischiavano di creare complicanze o disturbi, per esempio per l’attività sportiva.

Cosa dobbiamo sapere prima di pensare ad un lipo-filling?

L’intervento di lipo-filling dura circa un’ora, si può ripetere più volte sino ad ottenere il risultato desiderato, non presenta cicatrici evidenti o condizioni post operatorie dolorose. Essenziale è sapere che chi desidera sottoporsi questo trattamento deve poter avere l’indicazione a una liposuzione (ovvero deve presentare abbastanza grasso in eccesso), perché solo in questo modo sarà possibile prelevare il quantitativo di tessuto adiposo adeguato.
Dopo il trattamento, è importante non comprimere i glutei per circa 1 mese, e indossare una guaina elastocompressiva per circa 2 settimane. Entro pochi giorni sarà possibile riprendere le normali attività, ma quella sportiva dovrà attendere fino alla quarta settimana. Rimane indispensabile eseguire esercizi fisici mirati e mantenere un’alimentazione corretta e uno stile di vita sano.

Rivolgiti ai migliori

La visita preliminare con il chirurgo specializzato, potrà stabilire le aree da correggere sia con la liposuzione che con il lipo-filling.
Essendo un intervento a tutti gli effetti, il lipo-filling deve assolutamente essere effettuato da medici competenti e specializzati nella chirurgia estetica.
Il dott. Andrea Spano è un medico chirurgo plastico di comprovata professionalità, che potrà guidarvi lungo un percorso di bellezza fatto su misura per voi, facendovi riacquistare sicurezza e serenità.