mani tradiscono età

Le mani tradiscono l’età

17 novembre, 2015 8:58 pm scritto da Dott. Andrea Spano
Tags: , , ,

Ci occupiamo del nostro viso, di idratarlo, di eliminare le rughe, ci occupiamo del nostro corpo, di mantenerlo in forma, di eliminare il grasso e la pelle in eccesso, ma anche le mani invecchiano e spesso non ce ne occupiamo quanto dovremmo.

Un recente sondaggio ha dimostrato che le parti del corpo più difficili da mantenere belle e dall’aspetto giovanile sono proprio il collo e le mani.

Per quanto riguarda le mani non esiste un vero e proprio intervento di lifting e non tutti i chirurghi estetici sono esperti nei trattamenti che si possono fare per ringiovanirle.

E’ abbastanza frequente vedere donne e uomini molto attenti a tenersi in forma e a curare la propria pelle, che mentre parlano nascondono le mani perché non in linea con tutto il resto del corpo e segno inequivocabile delle primavere passate.

L’invecchiamento delle mani è molto più evidente nei magri e nei fumatori poichè in queste persone lo spessore della pelle è più facile che sia ridotto e che siano presenti delle piccole ma molto diffuse macchioline della pelle del dorso delle mani.

Sicuramente tenere sempre idratata le pelle e proteggere dal sole o meglio dalle scottature, aiuta a rallentare il naturale processo di aging delle mani.

Le mani possono rivelare la nostra età perché la pelle della mano via via si assottiglia per la progressiva perdita di strato sottocutaneo che è necessario per mantenerla distesa.

Le prime macchie e le vene, i tendini e le ossa diventano più evidenti.

prevenire e porre rimedio

L’unica reale ed immediata soluzione per far apparire le mani più giovane è quella di riempire il dorso delle mani con un filler o con del tessuto adiposo.

i filler

L’azione del filler aiuta la pelle a recuperare lo spessore perduto, rendendo meno evidenti tendini e vene superficiali, in un solo veloce ed efficace trattamento.

Radiesse è un filler riassorbibile a base di calcio, allo stesso tempo riempitivo e stimolatore del collagene e completamente biocompatitibile, cioè non provoca alcuna allergia o intolleranza. Non sono infatti necessari test allergici.

L’effetto è immediato e ha una durata fino a 12 mesi circa.

E’ un prodotto sicuro ed efficace, pluritestato ed approvato dalla più severa autorità internazionale di controllo, la FDA americana (Food and Drug Administration).

il lipofilling

Nel caso in cui si sia rimaste soddisfatte del risultato ottenuto con Radiesse ma si volesse un risultato duraturo è possibile sottoporsi alla tecnica del Lipofilling.

Il lipofilling è una metodica sempre più diffusa nella moderna chirurgia anti aging, che consiste nel prelievo del proprio tessuto adiposo e il suo riposizionamento a livello del dorso delle mani.

Questa tecnica, gia’ molto diffusa per lievi aumenti del seno e dei volumi del viso, può essere utilizzata per aumentare lo spessore dei tessuti delle mani e permettere quindi di avere un effetto importante anti-invecchiamento.

Basterà quindi prelevare qualche cc di grasso da qualsiasi parte del corpo (come addome, cosce,fianchi, ginocchia ed altre ancora) e inserirlo con delle piccole cannule nel dorso delle mani in modo da aumentarne lo spessore e poter rendere meno evidenti antiestetici tendini e vene.

il laser

Una altro segno caratteristico dell’invecchiamento delle mani è la comparsa di piccole macchie cutanee.

Nel caso in cui queste macchie fossero di numero ridotto e di colorito scuro o rilevate sulla pelle sarà possibile rimuoverle grazie al trattamento laser CO2 microablativo di nuova generazione.

Dopo il trattamento le macchie saranno trasformate in piccole crosticine che una volta cadute daranno spazio ad una pelle rinnovata. Generalmente per risolvere il problema bastano 2-3 trattamenti ogni due mesi.

Nel caso, invece, in cui tutto il dorso delle mani fosse occupato da numerose piccole macchie (talvolta di colorito scuro ma anche più chiaro) si potrà ringiovanire questa zona grazie ad applicazioni di IPL (Luce Pulsata ad uso esclusivo medico).

Con questa metodica tutto il dorso viene trattato e la pelle viene schiarita risultando più omogenea, uniforme e compatta.

In questo caso sono spesso necessarie dalle 3 alle 5 sedute a distanza circa di 30 giorni l’una dall’altra.

Per entrambi i trattamenti e’ indispensabile evitare l’esposizione al sole ed idratare la pelle per 2-3 giorni.