cicatrici seno rifatto, mastoplastica additiva, cicatrici maastoplasticas

Cicatrici sul seno: come prevenirle, come ridurle

10 febbraio, 2018 4:49 pm scritto da Dott. Andrea Spano
Tags: , , , ,

Cicatrici da Seno Rifatto

Seno rifatto e cicatrici, un problema spesso sottovalutato

Gli interventi al seno sono sempre più frequenti, perché richiesti non solo da donne che desiderano migliorare il proprio decolleté rivolgendosi alla mastoplastica additiva, ma sono anche utilizzati come completamento della cura per pazienti oncologiche che possono, così, mitigare il trauma dovuto a interventi devastanti per il fisico e per la psiche. Gli interventi per aumentare il volume del seno richiedono l’utilizzo del bisturi con conseguente comparsa di cicatrici che, se l’operazione non è ben eseguita, possono rimanere molto visibili e, quindi, vanificare la bellezza del risultato.

Seno rifatto e cicatrici, metodi mirati

Per prevenire la comparsa di cicatrici sul seno è bene seguire i consigli di un medico esperto che sappia consigliare, in caso di mastoplastica additiva, il giusto tipo di protesi da applicare per effettuare le incisioni in punti poco visibili o, eventualmente, tecniche alternative come la mastopessi multi-plane (sollevamento e micro-protesi), che prevede solchi molto piccoli e, quindi, quasi invisibili. L’obiettivo di ogni medico è, infatti, quello di ottenere un buon esito cicatriziale e ciò si può ottenere solo con un’incisione e una tecnica di sutura impeccabili, nonché con alcuni accorgimenti da attuare dopo l’intervento, come attenzione a esporsi al sole e utilizzo di creme protettive. Per ridurre le cicatrici sul seno in tempi successivi all’intervento, si può ricorrere a una terapia combinata di laser CO2 frazionato microablativo e radiofrequenza, che servono a disinfiammare e levigare la pelle e a stimolare la produzione di nuovo collagene.

Cicatrici sul seno: con i medici giusti il problema non si pone

Come per qualunque intervento chirurgico, anche quelli di mastoplastica additiva o di ricostruzione del seno devono essere eseguiti da medici specializzati che sappiano valutare correttamente tutti i fattori in gioco, dall’anamnesi della paziente fino al risultato che si vuole ottenere. Il dottor Andrea Spano, chirurgo oncoplastico e dirigente dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano è il direttore scientifico di TheClinic, la clinica di chirurgia plastica milanese dove operano specialisti nei vari settori degli interventi estetici e di chirurgia plastica, per ridurre al minimo i rischi di cicatrici sul seno e applicare correttamente le terapie per attenuarle.