brazilian-lift

Brazilian lift: glutei armonici senza protesi

15 maggio, 2016 2:57 pm scritto da Dott. Andrea Spano
Tags: , , , ,

femminilità: è solo questione di curve?

Le nuove generazioni sono costituzionalmente più snelle e più alte. Le forme sono arrotondate nei punti strategici, ma nel complesso la figura non è più quella comune nei primi anni del ‘900. Il seno, i glutei e le gambe sono, comunque, quei seducenti simboli di femminilità che la donna cura in modo particolare.

I glutei senza tono e volume, rilassati e svuotati dopo una dieta troppo drastica, fanno sentire meno belle e sensuali?

La chirurgia estetica offre rimedi efficaci e meno invasivi di un tempo per restituire o donare ex novo bellezza ai glutei.

lifting glutei

Al primo appuntamento, il chirurgo estetico e plastico visita la donna e, dopo aver valutato la situazione, consiglia l’intervento idoneo da affrontare con un po’ di coraggio e un pizzico di pazienza!
Quando i glutei sono piatti e rilassati, con accumuli di pelle in eccesso nella parte inferiore, il lifting glutei permette di risollevare i tessuti rilassati e dare una forma armonica ai glutei. Tuttavia le inevitabili cicatrici “ad ali di gabbiano”, o le cicatrici nascoste nella piega inferiore, sono inevitabili e richiedono 6 mesi di creme a protezione solare e a base di silicone.
Questo tipo di intervento è indicato quando non è possibile agire in un altro modo, per esempio con la liposuzione dei glutei o con l’innovativa tecnica Brazilian Lift!

gluteoplastica  e liposuzione glutei

La gluteoplastica è, invece, l’intervento che rimodella i glutei dopo aver effettuato la liposuzione glutei: quando la porzione superiore appare vuota e poco tonica, si preleva grasso dalla parte bassa e lo si inietta, purificato, dove è insufficiente o mancante.
I risultati sono confortanti, ma non bisogna impigrirsi: nutrirsi in modo sano, esercizio fisico e uno stile di vita corretto, aiutano a mantenere la forma raggiunta.
Osservatevi allo specchio e notate il cambiamento ottenuto con qualche sacrificio: non ne è valsa, forse, la pena?

il fascino esotico conquista le donne italiane

Il Brazilian lift è la tecnica innovativa con un nome che evoca bellezza, seduzione e armonia di forme! Migliorare la silhouette agendo sui glutei è l’inizio di un viaggio ricco di soddisfazioni e sorprese.

Perché usare il termine “Brazilian”? Pensate al Carnevale di Rio de Janeiro, ai balli e alle sfilate di giovani donne che espongono il loro bel corpo: lo sguardo è attratto da glutei sodi, alti e tondi!

Dono di natura o frutto di allenamento costante in palestra e di una dieta sana?
In certe situazioni, però, la ginnastica e l’alimentazione non bastano a migliorare lo stato dei glutei piccoli, poco definiti e con smagliature: solo l’intervento del chirurgo plastico può ridisegnare con sguardo clinico i contorni dei glutei e riempire gli spazi vuoti, rispettando le proporzioni del corpo della donna che chiede aiuto.

lipofilling glutei: quando le protesi glutei non servono

Tessuti sodi e dall’aspetto sano e naturale senza inserire le classiche protesi glutei? Non è un’illusione!
Il Brazilian lift o lipofilling è la tecnica chirurgica utilizzata dal tuo chirurgo plastico per regalare turgore e volume ai glutei “stanchi” e svuotati.

Il Brazilian lift consiste nell’inserire, con le specifiche cannule, il grasso del proprio corpo che è in eccesso, prelevato solitamente dall’addome e dalla parte interna delle cosce, nella porzione superiore dei glutei: tutto questo avviene senza ricorrere a corpi estranei o procedure troppo invasive e dolorose.

Il protocollo post operatorio prevede una notte di degenza in clinica, per assicurare alla donna il miglior trattamento possibile.
Le cicatrici? Sono inesistenti!
Solo il chirurgo plastico aggiornato e responsabile è in grado di suggerire un intervento personalizzato, efficace e rispettoso della delicata sensibilità della donna.