Filler riassorbibili per glutei e polpacci

Sono indicati soprattuto nelle donne molto magre che vogliono avere glutei più definiti e che preferiscono trattamenti con prodotti riassorbibili nel tempo come il Macrolane.

 

Chi può sottoporsi all’intervento:

Possono sottoporsi a questo tipo di trattamento tutte le persone che vogliono aumentare i propri glutei o polpacci senza ricorrere ad alcun intervento di chirurgia estetica.

Glutei piatti o polpacci piatti privano il corpo delle giuste curve.

Le gambe sembrano quindi poco armoniose, poco dolci e poco sensuali.

I progressi della chirurgia estetica hanno permesso di ridurre l’entità degli interventi necessari per correggerli e sempre meno è necessario ricorrere all’inserimento di protesi.

Grazie alla tecnica del lipofilling per i glutei o del lipofilling per i polpacci è infatti possibile, con un piccolo intervento chirurgico, correggere definitivamente il problema dei glutei e polpacci piatti e poco definiti.filler glutei polpacci

Se si desidera risolvere questo problema senza sottoporsi a nessun tipo di intervento chirurgico, nemmeno se soft, è possibile ricorrere all’aiuto della medicina estetica che ci aiuterà ad attenere un miglioramento della forma dei glutei e dei polpacci con un risultato che rimarrà stabile per molti mesi.

Ricorrere ai filler per verificare il grado di definizione che si può ottenere con la chirurgia estetica.

Esistono molti tipi differenti di filler glutei e polpacci, il filler che viene più utilizzato e garantisce dei risultati stabili nel tempo per circa 6-8 mesi è il Macrolane.

Nonostante il Macrolane sia stato bandito per il seno, il suo impiego per le altri parti del corpo, escluso il viso per cui non è adatto, non crea nessun problema e garantisce inoltre ottimi risultati.

I filler per i glutei e per i polpacci possono essere eseguiti in ambulatorio con delle piccole punture non dolorose, alla fine della procedura vengono applicati dei piccoli steri-strips per chiudure il forellino di ingressi della cannula.

Non si potrà fare la doccia per 3 o 4 giorni e bisognerà stare a riposo per circa 3-4 giorni.